::: TRE RIFUGI VALPELLICE TRAIL :::
Edizione Italiana Edition franšaise
Nevicate!

    Le precipitazioni nevose che si sono susseguite dal novembre scorso sino ad oggi, hanno depositato oltre quattordici metri di neve sul percorso della "Tre Rifugi". Alla conca del Pra dove è situato il rifugio W. Jervis (1732 m.), prima di questi tre giorni di nuove precipitazioni, lo spessore della neve al suolo era di circa due metri, mentre  redigo questo bollettino (27 Aprile) sta nevicando intensamente oltre i milleseicento m. di quota.

    Per chi volesse avventurarsi al Pra consiglio di sincerarsi sulle condizioni di pericolo chiamando il rif. W. Jervis (n° tel. 0121-932755). Lassù lo spettacolo è assicurato, ogni canalone ha avuto la sua slavina. La massa di neve scesa dal canalone del colle della Croce vale per tutte, dallo sbocco del canale si è inoltrata nella conca per centocinquanta metri con una larghezza di quaranta e cinque di spessore. Tra breve su questo sito nella rubrica galleria foto inseriremo immagini significative degli eventi citati. 

    Al momento l'effettuazione delle gare per il 12 luglio non è in discussione, i mesi di Maggio e Giugno sono più che sufficienti per ristabilire condizioni accettabili. D'altro canto alcune edizioni della "Tre Rifugi", percorso classico di ventidue km, si sono disputate con presenza di neve, gradita, tra l'altro, dai concorrenti facilitati nelle lunghe discese.

    Diamo appuntamento ai potenziali concorrenti ed a chi vuol semplicemente saperne di più, ai prossimi bollettini nell'angolo delle news.  



Archivio news ╗╗╗


Ultimo aggiornamento pagina: 23/05/2009 22:43:00


 

© Copyright 2022 CAI sezione UGET ValPellice - P.IVA 04842950018 - Email: info@3rifugivalpellice.it

Powered by Power by Fassi Computer Area riservata